Amate i ghiacciai incontaminati, i paesaggi selvaggi e le sfide? Allora abbiamo ció che fa per voi: tre tremila in un colpo solo. Salite al Rifugio Ponte di Ghiaccio, lasciate da noi tutto il superfluo e godetevi tre giorni emozionanti tra le montagne. Da portare: buona forma fisica, tanto buon umore e la voglia di dominare i giganti.

1° giorno: Salita al Rifugio Ponte di Ghiaccio da Fundres o Lappago

2° giorno: Rifugio Ponte di Ghiaccio – Gran Pilastro 3.510 m e ritorno

3° giorno: Rifugio Ponte di Ghiaccio – Mesule 3.479 m e ritorno

4° giorno:Rifugio Ponte di Ghiaccio – Punta Biancha 3.371 m e ritorno in vallata

Descrizione degli itinerari